yves klein

il colore dei miei pensieri – emily bronte

yves klein

yves klein

nella mia vita ho fatto sogni che sono rimasti dentro di me per sempre, e hanno trasformato il mio modo di pensare. sono entrati a far parte di me, come il vino quando si mescola all’acqua, e hanno cambiato il colore dei miei pensieri

ordinabile presso

Tags: ,

sabato 3 marzo, 2012 17:31:29 visioni Nessun commento

quel giorno blu – lars gustafsson

yves klein

yves klein

quel giorno blu d’autunno sbrigliato
l’aria un nuovo mare di cristallo,
e sul suo fondo i boschi e i campi,
appena mossi dal vento e inondati di luce ...>>

Tags: ,

mercoledì 12 ottobre, 2011 14:34:44 respirare Nessun commento

ci si slancia ed è la grazia – hélène cixous

yves klein - le saut dans le vide

yves klein - le saut dans le vide

…è il movimento dell’amore che mi appassiona. la curva descritta violentemente da un’anima verso l’altro corpo, da un corpo sessuato verso un altro genere di corpo, da un sorriso a uno sguardo. […] si tratta… del mistero dell’amore che è di essere un’acrobazia: vola o cadi! senza deviazioni, sempre diritto. per questo è così facile. sì o no – senza vie di mezzo. per questo amare non è mai difficile ...>>

Tags: ,

lunedì 29 agosto, 2011 13:53:22 visioni Nessun commento

cantare la propria nota – alessandro baricco

yves klein

yves klein

voi non venite qui a cantare una nota qualunque. voi venite qui a cantare la vostra nota. non è una cosa a niente, è una cosa bellissima. avere una nota, dico, tutta per sè. riconoscerla fra mille, e portarsela dietro, dentro, addosso. potete anche non crederci, ma io vi dico che lei respira quando voi respirate, vi aspetta quando dormite, vi segue dovunque andiate e giuro non vi mollerà mai fino a che non vi deciderete a crepare, e allora creperà con voi.

anche se la vita fa un rumore d’inferno, affilatevi le orecchie, fino a quando arriverete a sentirla e allora tenetela stretta, non lasciatela scappare più – portatela con voi, ripetetevela quando lavorate, cantatevela nella testa, lasciate che vi suoni nelle orecchie, e sotto la lingua, e nella punta delle dita

ordinabile presso

Tags: ,

domenica 14 agosto, 2011 9:00:49 respirare Nessun commento

anche più del cielo – ghiannis ritsos

yves klein

yves klein

mio blu – dicevi -
mio blu.
lo sono.
e anche più del cielo.
ovunque tu sia
io ti circondo.

ordinabile presso

Tags: ,

domenica 23 gennaio, 2011 10:22:06 visioni 1 commento

non è mai un ricominciare – pier vittorio tondelli

yves klein - monochrome blu

yves klein - monochrome blu

so cosa vuol dire fallire, sbagliare. essere costretti a tornarsene indietro. so che non è mai un ricominciare. si finge che sia così. si dice: ora tutto riparte in una direzione nuova, e può anche essere vero. ma tu certo non ricominci niente di niente. continui proprio dal tuo vicolo cieco. da nessun’altra parte se non da quel punto lì..

ordinabile presso

Tags: ,

domenica 18 luglio, 2010 15:54:18 angeli feriti qualunque Nessun commento