philip roth

l’unica ossessione – philip roth

mimmo jodice

mimmo jodice

l’unica ossessione che vogliono tutti: l‘“amore”. cosa crede, la gente, che basti innamorarsi per sentirsi completi? la platonica unione delle anime? io la penso diversamente. io credo che tu sia completo prima di cominciare. e l’amore ti spezza. tu sei intero, e poi ti apri in due.

ordinabile presso

Tags: ,

lunedì 13 settembre, 2010 16:31:20 angeli feriti qualunque Nessun commento

un libro di voci – philip roth

omar galliani

omar galliani

oggi, ogni tanto, voltandomi indietro, ripenso alla mia vita come un lungo discorso che ho ascoltato. la retorica a volte è originale, a volte piacevole, a volte inconsistente (il discorso dell’incognito) a volte maniacale, a volte pratica, a volte come l’improvvisa puntura di un ago, e io l’ascolto da tempo immemorabile: come pensare, come non pensare; come comportarsi, come non comportarsi; chi detestare e chi ammirare; cos’abbracciare e quando scappare; cos’è entusiasmante, cos’è massacrante, cos’è lodevole, cos’è superficiale, cos’è sinistro, cos’è schifoso, e come restare un’anima pura. ...>>

Tags: ,

domenica 18 luglio, 2010 16:15:02 visioni Nessun commento

troppo tardi, ma capisco – philip roth

arno rafael minkkinen - the repenting serpent

arno rafael minkkinen - the repenting serpent

- lo capisco -. troppo tardi, ma capisco. e’ un miracolo, se non moriamo tutti per questo nostro capire sempre troppo tardi. ma in effetti moriamo di quello, di quello soltanto.

ordinabile presso

Tags: ,

giovedì 24 giugno, 2010 15:37:44 angeli feriti qualunque Nessun commento

c’è un libro che parla proprio di questo – philip roth

arno rafael minkkinen

arno rafael minkkinen

- forse dovresti scrivere.
- invece tu dovresti piantarla di leggere tutto ciò che è stato scritto.
- e cosa dovrei fare nel tempo libero?
- immergerti nella vita vera.
- c’è un libro che parla proprio di questo, sai.

ordinabile presso

Tags: ,

martedì 6 aprile, 2010 19:10:08 angeli feriti qualunque 1 commento