michela murgia

nel sole violento di luglio – michela murgia

edward hopper

edward hopper

le sue sorelle erano già signorine e lei giocava da sola per terra a fare una torta di fango impastata di formiche vive, con la cura di una piccola donna. muovevano le zampe rossastre nell’impasto, morendo lente sotto i decori di fiori di campo e lo zucchero di sabbia. nel sole violento di luglio il dolce le cresceva in mano, bello come lo sono a volte le cose cattive.

ordinabile presso

Tags: ,

martedì 20 settembre, 2011 12:35:38 visioni Nessun commento