james hillman

il giardino è l’anima – james hillman

vincent van gogh

vincent van gogh

il giardino è l’anima [...] noi oggi tendiamo a dimenticare che l’anima non è solo dentro di noi, ma anche fuori di noi. e quando siamo in un giardino, che si tratti di un giardino asiatico o di un giardino alla francese o di qualunque altro tipo di giardino, si manifesta qualcosa dell’anima mundi. l’anima del mondo si rende visibile e, anzi, si mette in mostra. [...] il giardino è la rappresentazione allegorica della nostra psiche. tutto ciò che accade nel giardino suggerisce metafore della nostra vita psichica [...] ...>>

Tags: ,

venerdì 12 aprile, 2013 14:08:12 respirare Nessun commento

l’occhio della necessità – james hillman

kitagawa utamaro

kitagawa utamaro

a questo punto, diventa straordinariamente facile comprendere la nostra vita: comunque siamo, non potevamo essere altrimenti. niente rimpianti, niente strade sbagliate, niente veri errori. l’occhio della necessità svela che ciò che facciamo è soltanto ciò che poteva essere.

ordinabile presso

Tags: ,

lunedì 14 gennaio, 2013 17:47:37 respirare Nessun commento

come lo zolfo – james hillman

michael kenna

michael kenna

dunque il problema del male, come quello del brutto, rimanda in primo luogo al cuore anestetizzato, al cuore che non reagisce a quello che ha davanti e che trasforma con ciò stesso il variegato volto sensuoso del mondo in monotonia, in uniformità, in unità. Il deserto della modernità.
eppure, sorprendentemente, quel deserto non è senza cuore, perché il deserto è dove vive il leone. deserto e leone sono tradizionalmente associati nella medesima immagine, sicché, se vogliamo ritrovare il cuore reattivo, dobbiamo andare là dove più sembrerebbe assente.
secondo il physiologus (tradizionale compendio di psicologia animale), alla nascita i cuccioli del leone sono inanimati e vanno destati alla vita con un ruggito; ecco perché il ruggito del leone è così possente: per risvegliare i leoncini dal loro sonno, dal sonno in cui sono immersi dentro il nostro cuore. ...>>

Tags: ,

lunedì 26 dicembre, 2011 22:38:17 respirare Nessun commento