daniele pugliese

la fragilità che accompagna ogni domanda – daniele pugliese

daniele pugliese

daniele pugliese

m’immagino … la sua richiesta che, oggettivamente e da qualunque punto si intenda guardare, la pone nella condizione di debolezza a cui sottostanno tutti quanti chiedono dinanzi a coloro a cui vien chiesto. o, detto in altri termini, alla fragilità che accompagna ogni domanda se paragonata alla forza di ogni offerta

 

ordinabile presso

Tags:

sabato 23 giugno, 2012 22:23:08 silenzi Nessun commento

solo lei sapeva i prezzi che aveva pagato – daniele pugliese

lucio fontana

lucio fontana

ecco, di lui si sarebbe potuto dire che era un uomo solido, e non si sarebbe trovato aggettivo più adatto per descrivere lei che non gassosa, perché avrebbe condensato in sé un che di frizzante con la caratteristica dell’etereità, se si potesse usare questo termine che nel vocabolario non compare, dell’evanescenza, meglio, della spiritualità. ...>>

Tags:

lunedì 8 marzo, 2010 15:39:22 silenzi Nessun commento

amore in buca – daniele pugliese

anselm kiefer - anni di solitudine

anselm kiefer - anni di solitudine

la pubblicazione di quel breve dizionario enciclopedico dei neologismi della lingua italiana lo indusse a considerare l’ipotesi di arricchire le definizioni che stava spedendo ormai da 58 anni, 1 mese e 3 giorni con altre tratte da altri dizionari. in fondo si era affidato ciecamente al commesso della libreria nell’acquistare i due vocabolari che aveva fatto a pezzi e non si era curato di accertare se fossero i migliori in commercio. sapeva che godevano di una buona fama e che agli autori del testo veniva attribuita competenza e autorevolezza. l’opera si era guadagnata il riconoscimento di essere completa, moderna, efficace e non era inusuale, passando davanti alle scuole della città, vedere degli studenti che ne avevano una copia sotto il braccio. e tuttavia ...>>

Tags: ,

martedì 19 gennaio, 2010 22:13:17 silenzi Nessun commento