bill armstrong

senza aspettarsi che gli rispondano – josé saramago

bill armstrong

bill armstrong

mi ami?, e lei se ne sta zitta, guardandolo soltanto, impassibile e distante, rifiutando di pronunciare quel no che lo distruggerà, o quel sì che li distruggerebbe, concludiamone dunque che il mondo sarebbe assai migliore se ciascuno si accontentasse di quello che dice, senza aspettarsi che gli rispondano, e soprattutto senza chiederlo né desiderarlo.

ordinabile presso

Tags: ,

mercoledì 23 giugno, 2010 17:40:52 visioni Nessun commento

proporsi la cosa giusta da non fare – elias canetti

bill armstrong

bill armstrong

si può vivere soltanto se, con una certa frequenza, non si fa quello che ci si propone. l’arte consiste nel proporsi la cosa giusta da non fare. chi obbedisce a se stesso soffoca non meno di chi obbedisce ad altri. soltanto l’incoerente non soffoca, colui che si dà ordini ai quali si sottrae.

ordinabile presso

Tags: ,

lunedì 14 giugno, 2010 23:32:02 respirare Nessun commento

uno che guarda passare – gianrico carofiglio

bill armstrong

bill armstrong

mi sentii come uno che guarda passare il tempo; come uno che guarda gli altri che cambiano, bene o male diventano grandi, se ne vanno. fanno delle scelte. mentre lui rimane sempre nello stesso posto, a fare le stesse cose, lasciando che sia il caso a decidere per lui. uno che guarda passare la vita.

ordinabile presso

Tags: ,

domenica 30 maggio, 2010 20:52:14 angeli feriti qualunque Nessun commento