aaron siskind

quella spaventosa precipitazione – dino buzzati

aaron siskind

aaron siskind

perché lui era stato come pietra legata a una corda e fatta girare più svelto, sempre più svelto, e a farla girare era il vento, era la bufera d’autunno, era la disperazione, l’amore. e così follemente girando, non si distingueva più che forma aveva; era diventato una specie di anello fluido e palpitante. lui era un cavallo di giostra, e a un tratto la giostra si era messa a girare in modo pazzo, più svelta, sempre più svelta e a farla girare così era lei, era laide, era autunno, era la disperazione, l’amore […] per lui nulla esisteva fuori che lei, laide, quella spaventosa precipitazione, e nel vortice egli non poteva neppure vedere il mondo intorno. tutta la restante vita, anzi, aveva cessato di esistere, non esisteva più, non era mai esistita

ordinabile presso

Tags: ,

giovedì 3 marzo, 2011 19:51:06 visioni Nessun commento

gli amori che cominciano – francesco piccolo

aaron siskind

aaron siskind

gli amori che cominciano, che è molto prima di quando cominciano – cioè il momento in cui un innamoramento nasce senza che la persona che si innamora se ne sia ancora accorta

ordinabile presso

Tags: ,

lunedì 28 febbraio, 2011 20:32:01 respirare Nessun commento

devi danzare – haruki murakami

aaron siskind - pleasures and terros of levitation

aaron siskind - pleasures and terros of levitation

“ma cosa devo fare allora?”
“danzare” rispose “continuare a danzare, finchè ci sarà musica. capisci quello che ti sto dicendo? devi danzare. danzare senza mai fermarti. non devi chiederti perché. non devi pensare a cosa significa. il significato non importa, non c’entra. ...>>

Tags: ,

martedì 18 maggio, 2010 23:49:11 funambolismi Nessun commento

avrei preso il volo da un altro nido – wislawa szymborska

aaron siskind

aaron siskind

sono quella che sono.
un caso inconcepibile
come ogni caso.
in fondo avrei potuto avere
altri antenati;
e così avrei preso il volo
da un altro nido;

...>>

Tags: ,

domenica 2 maggio, 2010 0:12:47 visioni Nessun commento

su alcuni grava l’obbligo di pagare le ali – wislawa szymborska

aaron siskind

aaron siskind

nulla è in regalo, tutto è in prestito.
sono indebitata fino al collo.
sarò costretta a pagare per me
con me stessa,
a rendere la vita in cambio della vita.
è così che è stabilito,
il cuore va reso ...>>

Tags: ,

lunedì 26 aprile, 2010 23:23:07 angeli feriti qualunque Nessun commento

volo come un’aquila ma con le ali di un passero – anne sexton

aaron siskind

aaron siskind

siate cauti con le parole, anche con quelle miracolose.
per le miracolose facciamo del nostro meglio,
a volte sciamano come insetti
e non lasciano una puntura ma un bacio.
possono essere buone come dita.
possono essere sicure come la roccia
su cui incolli il culo.
ma possono essere margherite e ferite. ...>>

Tags: ,

venerdì 9 aprile, 2010 22:11:48 silenzi Nessun commento

l’inconsolabile solitudine di essere al mondo – pier vittorio tondelli

aaron siskind

aaron siskind

il testo emotivo è l’unico testo che si può parlare. l’unico che si può cantare e ballare. l’unico che si può dolcemente cullare nella propria gola ...>>

Tags: ,

mercoledì 3 marzo, 2010 21:54:51 silenzi Nessun commento

vedere senza preconcetti – aaron siskind

aaron siskind

aaron siskind

noi vediamo, come si dice, secondo l’educazione che abbiamo ricevuto. nel mondo vediamo solo ciò che abbiamo imparato a credere che il mondo contenga. siamo stati condizionati ad “aspettarci” ...>>

Tags:

domenica 24 gennaio, 2010 16:07:36 visioni Nessun commento