in un limbo di indifferenza – lorenzo licalzi

luigi ghirri

luigi ghirri

vive in un limbo di indifferenza, verso se stesso, prima di tutto, e verso il mondo; dieci anni fa aveva detto che si sentiva estraneo, ecco, non è cambiato per niente. eppure nota ogni particolare, guarda dove gli altri non vedono. se vuole. ma spesso non vuole e allora diventa distratto, perfino ingenuo, insopportabile.

ordinabile presso

Tags: ,

giovedì 18 agosto, 2011 9:06:57 angeli feriti qualunque

Leave a Reply