l’urlo d’uno sguardo – giorgio manganelli

man ray

man ray

desideravo vederti:
desidero la fantasia dei tuoi capelli
a inaugurare grida
di libertà in ore troppo lente; la rivolta
dei tuoi polsi terrestri
che muovono inizi di bandiere,
e accusano l’indugio, la disperazione
cauta, il tempo.
mi occorre l’urlo d’uno sguardo
ed oltre la violenza del tuo esistere
io esigo il gesto d’un tuo riso.

ordinabile presso

Tags: ,

venerdì 5 novembre, 2010 14:30:42 respirare

Leave a Reply