chissà allora cosa succederà

calvato - diary (part.)

calvato - diary (part.)

sì, io cerco di scoprire il bello in ogni cosa, di capire perché certe immagini e certe parole marchiano la mia mente in modo cosi profondo, cerco di scoprirlo il senso di tutto e le leggi che lo governano, e il segreto dell’alchimista di trasformare in oro questo nero. poi lo so che il segreto non c’è. e che già il cercarlo è una sconfitta.

eppure.

io cerco di aprire gli occhi per accorgermi prima – non dopo -  della bellezza di chi incontro e incrocio, sia una persona, un libro, un quadro, il mio vicino, o la ricchezza del bianco e nero che mi incanta. poi lo so che il segreto non c’è. e che già il cercarlo è una sconfitta.

eppure.

un giorno raccoglieremo tutte le lettere non spedite, le parole fermatesi sulle labbra e le restituiremo legittimamente a chi erano rivolte. chissà allora cosa succederà.

venerdì 18 dicembre, 2009 0:17:38 note a margine

Leave a Reply