è da giorni che siamo fermi a ieri – hara masumi

katsushika hokusai

katsushika hokusai

alla fine dell’estate chi è stato l’ultimo a uscire dal mare?
l’ultimo è tornato a casa senza chiudere il coperchio del mare
e da allora per tutto questo tempo il mare è rimasto scoperchiato
i ciliegi, le dalie, le creste di gallo
i girasoli, le margherite e i papaveri
perché continuano a fiorire
ancora e ancora
in questo mondo senza te?
la terra è sommersa fino alle ginocchia dall’acqua del mare
le maree aumentano e influenzano la luna
e visto che il mare è rimasto scoperchiato
la luna si è gonfiata in un plenilunio fasullo
non guardare il viola all’esterno
dell’iride che circonda la luna: è un veleno!
i melograni, le akebia, i fichi
i mirtilli, le fragole di bosco e l’uva selvatica
perché continuano a maturare
ancora e ancora
in questo mondo senza te?

le donne piangono e anche gli uomini piangono guarda!
la tristezza gli arriva all’altezza dei pantaloni
e visto che il mare è rimasto scoperchiato
la notte si estende sempre più senza mai sovrapporsi
ormai è da giorni che siamo fermi a ieri
nessuno in città se n’è accorto
orione, canopo, perseo,
cassiopea e l’orsa maggiore
perché continuano ad apparire
ancora e ancora
in questo mondo senza te?

di qui in avanti io
incontrerò ancora molte persone
“buongiorno” “bel tempo, eh?” “che pioggia fastidiosa!” “stia bene!”
in questo mondo senza te…

buongiorno- buonasera- scusi, che ore sono?- siete stati tutti bene dall’ultima volta che ci siamo visti?- permesso? ti amo
ci vediamo dopo- ultimamente le giornate si sono accorciate, eh?- anche oggi c’è un’umidità terribile
bene o male anche quest’anno sta per finire- dicano pure quello che vogliono, niente batte il mare d’estate- addio, non ci vedremo mai più! pronto? pronto? le chiedo scusa per l’altro giorno- le chiedo perdono per l’altro giorno- le chiedo venia per l’altro giorno- le chiedo… al momento siamo assenti- a ogni modo, piove moltissimo…

alla fine dell’estate chi è stato l’ultimo ad uscire dal mare?
l’ultimo è tornato a casa
senza chiudere il coperchio del mare
e da allora per tutto questo tempo il mare è rimasto scoperchiato

ordinabile presso

Tags: , ,

giovedì 10 maggio, 2012 14:58:07 silenzi

Leave a Reply